davidecrociatidibellaria
davidecrociatidibellaria

Riflessioni e Commenti

(da 15-07-2021)

 

11 Ottobre 2021

Manifestazione No Green Pass

(Roma, 9 Ottobre 2021)

7 Ottobre 2021

 

I quattro "rincoglioniti" di grande prestigio

 

Rincoglionito Montagnier (premio Nobel per la medicina); rincoglionito Parisi (premio Nobel per la fisica); rincoglionito Formica (più volte ministro, a capo di dicasteri importanti); rincoglionito anche l'allora Presidente della Repubblica Francesco Cossiga (detto "il picconatore")... Piuttosto non sarà ora di cambiare paradigma?

                                                                                             (DaCr)

2 Ottobre 2021

 

Intervento di Jovanotti all'università di Firenze 

(Giugno 2015)

 

Pare che Jovanotti sia stato l'unico italiano invitato a un “summit segreto”, tenutosi proprio in Italia e organizzato da una delle più grandi aziende a livello planetario. Stando a quanto il rapper ha riportato nelle sue dichiarazioni pubbliche, rilasciate all'università di Firenze nel giugno del 2015, si sarebbe trattato di uno di quegli incontri internazionali nel cui ambito pare vengano decise nientemeno che le sorti del mondo. I partecipanti sarebbero stati circa 80 tra i personaggi più influenti, tra cui: Premi Nobel, rappresentanti di multinazionali (farmaceutiche, tecnologiche, ecc.), attivisti per i diritti umani, femministe, sportivi e così via. Ma nessun politico! Poiché, secondo la “filosofia” del gruppo, la politica non servirebbe più se non ad applicare ciò che viene deciso “a monte” (dunque da chi ha forti interessi privati?).

A un certo punto Jovanotti definisce “drammatico” questo stato di cose, tanto da non sentirsi di fare un balletto sul palco. Ma allo stesso tempo lascia intendere che, vista la situazione, bisognerebbe prenderne atto e “adeguarsi” (secondo lui in maniera acritica?).

Trovo bizzarro che il rapper faccia coincidere la figura del tecnocrate con quella del politico (forse per “aggiornare” il senso di una sua canzone?). Se è vero che le decisioni vengono prese al di fuori della politica (per quanto degradata oggi sia), quindi da economisti, amministratori delegati, ecc., ossia da ...tecnocrati “visionari” facenti capo ad entità private e quindi con interessi privati, c'è da chiedersi quali vantaggi ne derivino per i popoli della terra...

Jovanotti parla anche della funzione che gli “artisti” avrebbero nell'ambito della “nuova realtà” (vera o presunta), ossia quella di “influenzare” le persone (non sarebbe stato meglio se avesse detto “svegliare” le persone?).

Insomma, alla fine il cantante italiano si è dichiarato entusiasta per ciò che ha sentito dire dai più altolocati partecipanti.

E l'Italia? Stando al “progetto globalista" sembrerebbe destinata a diventare un autentico guazzabuglio culturale, perfettamente in linea con il pensiero progressista e iperliberista. Due realtà, quella iperliberista e quella progressista, che si sono fuse dando corpo ad un mostro dalle sembianze gnostiche.

Quello che sorprende di più è che la notizia abbia avuto un risalto minimo (o nullo) sugli ormai "rimbambiti" mass media...

 

 

                                                                        (DaCr)

29 Settembre 2021

 

Da LaVerità del 29 Settembre 2021

28 Settembre 2021

 

Giusto per rinfrescarsi le idee...

24 Settembre 2021

 

Le prime ammissioni...

 

CHIARO ? ... Visto che ormai non è più possibile nascondere la «nuova realtà» si cerca di ...aggiustare la comunicazione cambiando le parole: non più «complotto» ma «progetto»... Aggiungerei: non più «complottisti» ma «preoccupati per le sorti del mondo». Semplicemente!

 

                                                                        (DaCr)

22 Settembre 2021

 

Alcuni credono che facciamo parte di una cabala segreta che manovra contro gli interessi degli Stati Uniti, definendo me e la mia famiglia come ‘internazionalisti’, e di cospirare con altri nel mondo per costruire una più integrata struttura politico-economica globale, un nuovo mondo, se volete. Se questa è l’accusa, mi dichiaro colpevole, e sono orgoglioso di esserlo”

 

                                                        David Rockfeller (memorie)

-----------------------------------------

Ma poi, questi qua, che cosa si credono di essere?....

21 Settembre 2021

 

 1 - No al Referendum contro il Green Pass.

             2 - No alla bufala su Attali.

 

1 - Un Referendum contro il Green Pass legittimerebbe la possibilità che un obbligo possa essere imposto. Ci troveremmo in una gabbia costruita da noi stessi, anche perché la cosa più probabile è che molti «marchiati» seguirebbero la linea governativa... 

 

2 - La bufala su Attali che sta circolando allegramente sui social non  rende giustizia a chi si oppone alla «nuova realtà», cla quale va combattuta con tutte le forze perché siamo effettivamente vittime di interessi troppo grandi: quelli della finanza internazionale, di Big Pharma, ecc.

                                                                                  (DaCr)

18 Settembre 2021

 

Goldman Sachs, Bilderberg, Trilaterale, Gruppo dei Trenta, ...e qualcuno ancora ritiene che quest'uomo faccia l'interesse del popolo italiano anziché quello delle lobby finanziarie internazionali?  

 

                                                                                             (DaCr)

 

-----------------------------------------------

 

Cara CGIL, ascolta il "comunista" Rizzo...

11 Settembre 2021

 

Grande Amodeo !! Consiglio a tutti di leggere i suoi Saggi veramente illuminanti... (DaCr)

10 Settembre 2021

 

20.000 LEGHE SOPRA IL CARROCCIO ?

7 Settembre 2021

 

ARIA DI PULITZER

 

In mezzo al guazzabuglio di una informazione triste, che da tempo sembra avere smarrito la strada e il coraggio, grazie alla luminosa trasmissione del ritrovato Giordano abbiamo respirato aria fresca di PULITZER. Qualcosa del genere ci mancava da tempo e ci mancava moltissimo! …

                                                                                        (DaCr)

 

----------------------------------------------

 

"Mi dichiaro colpevole": la lettera di Mario Giordano che smaschera la propaganda antiliberale.

 

 

Se chi osa avere dubbi sui vaccini o sul passaporto verde viene accusato di violenze, mi dichiaro colpevole. Confesso di non credere che le iniezioni fermino il contagio e che il lasciapassare serva davvero a qualcosa.
Lo confesso, sono un terrorista, perché pur essendomi vaccinato continuo a pensare che i vaccini non siano l’unica soluzione per fermare il contagio. Anzi, penso che i vaccini non fermino assolutamente il contagio.
Sono un terrorista, dice, “perché anziché limitarmi ai ritornelli in TV di Ricciardi o Bassetti leggo i dati ufficiali che arrivano da Israele e dalla Gran Bretagna, e alle volte persino le parole che arrivano da premi Nobel in semiclandestinità come Luc Montagnier.

Sono un terrorista“, ribadisce, “perché a volte ho persino osato dire che è da criminali non curare il Covid con le terapie domiciliari o con le monoclonali, quando invece poteva e può essere fatto.

Sono un terrorista perché pur avendo in tasca il Green pass continuo a pensare che sia una solenne bischerata, almeno per come è stato concepito e perché poteva essere tranquillamente evitato come hanno fatto praticamente tutti i paesi del mondo, tranne noi e la Francia“.
 

Mi dichiaro colpevole e ammetto la mia colpa” – prosegue Giordano – “sono un terrorista perché mi rifiuto di chiudere gli occhi davanti alla realtà e intendo continuare a dire cose che ritengo di puro buonsenso.
L’ultima moda è stata lanciata dal direttore di Libero Alessandro Sallusti quando ha detto che chiunque osi dissentire dal pensiero unico deve essere considerato il mandante morale di tutte le aggressioni no-vax, che è un po’ come se chi teorizza i principi della libertà sessuale fosse considerato il mandate morale di tutti i femminicidi, o come se chi rivendica i diritti dei lavoratori fosse considerato il mandante morale di tutte le aggressioni ai datori di lavoro
“.

 

Il giochino cui Sallusti presta la penna“, scrive Giordano, “è molto facile: se ogni pazzo che rincorre di notte un virologo viene addebitato in carico alle poche voci libere rimaste, alla fine anche queste saranno costrette a tacere. Per ridurle al silenzio non ci sarà nemmeno bisogno di ricorrere ai cannoni, come richiesto da qualche amico di Sallusti.
Silenzio. Una voce unica. Nessun dissenso
“. 

 

                                                          Mario Giordano   

 

------------------------------------------------

Gustavo Raffi, gran maestro del Grande Oriente d'Italia dal 1999 al 2004, si è felicitato dell'elezione di Bergoglio al soglio pontificio con le seguenti parole: «con Francesco NULLA SARÀ PIÙ COME PRIMA». Nulla sarà più come prima... una frase che mi sembra di avere già sentito.

                                                                                                    (DaCr)

4 Settembre 2021

 

A PROPOSITO DI «ESPERTI»

 

Alessandro Capucci ha un H-Index pari a 60: più del doppio di Burioni, che vede sorci dappertutto. Se la mettiamo sul piano delle competenze e (fino a prova contraria) del pensiero scientifico che immancabilmente ne deriva...

 

                                                                         (DaCr)

---------------------------------------------

Intervento alla Camera

del 21 Aprile 2021

 

Relatori:

1-Alessandro Fusillo (Avvocato)

2-Francesco Scifo (Avvocato)

3-Marco Tiberti (Presidente dell'Ass. European Consumers)

4-Sara Cunial (Deputato Misto)

5-Franco Trinca (Biologo Nutrizionista)

 

Il mondo civile si è messo in moto. Se, nel tempo, non venissero prese in esame certe evidenze da parte delle ...Istituzioni  sarebbe di una gravità inaudita e si creerebbero i presupposti per ulteriori azioni di contrasto. Non si esclude anche forti. 

 

                                                                             (DaCr)

26 Agosto 2021

 

Lo sfogo di Meluzzi

 

Massima solidarietà al dott. Meluzzi e a tutti coloro che si battono per questa nuova Resistenza! Perfino a me è capitato di essere seguito, fotografato e... consigliato di non dire certe cose. Ho testimoni !  Non sono chiacchiere. 

Ora sento che è partita una caccia alle streghe contro i presunti no vax, proprio da quella Firenze che di recente ha ospitato Montagnier...

 

                                                                                       (DaCr)

23 Agosto 2021

 

Due cose strane

 

Fonte certa e diretta: so di una persona che, ricoverata per codiv, si trova ancora all'ospedale anche se guarita. Nella sua camera ci sono altre due persone in condizioni non buone, entrambe avevano fatto la doppia vaccinazione...

                                                                                        (DaCr)

 

------------------------------------------

 

Non sono mai stato comunista

 

«Non sono mai stato comunista. Tutti credono che lo sia; ma non è vero. Anche Igor Taruffi, il consigliere regionale di Liberi e Uguali cui ho dato due volte l’endorsement, era convinto che fossi comunista; quando gli ho rivelato la verità ci è rimasto malissimo.» 

                                                                             (Francesco Guccini)   

 

 

21 Agosto 2021

 

ALESSANDRO MELUZZI: " NELLE ALTE SFERE HANNO FATTO FALSI VACCINI; LO HANNO PROPOSTO ANCHE A ME".

Ma ci rendiamo conto della gravità di questa dichiarazione? Da fonti attendibili sono anche venuto a sapere che Meluzzi sarebbe stato invitato a uscire dall'Italia! Se le parole dello psichiatra e criminologo di chiara fama passeranno inosservate, se i giudici non se ne occuperanno come di dovere, sarà la prova provata che siamo entrati in un nuovo regime dittatoriale. Questa volta vestito di bianco...

 

                                                                         (DaCr)

Anche questi medici erano vestiti di bianco...

15 Agosto 2021

 

CENSURA fa rima con PAURA

 

Non riesco ad apprezzare l'approccio "mite" di certa controinformazione rispetto alla questione covid. Non riesco a considerare fino in fondo chi sfrutta la pessima situazione col chiaro intento, narcisistico, di ottenere un po' di visibilità in più. Ho la netta sensazione che l'italietta sia ormai tale, a tutti gli effetti, anche a causa della mansuetudine con cui alcuni/e si offrono come paladini/e della verità (quindi del popolo) inondando i social di chiacchiere da salotto "in vigile attesa". Per cui, a mio avviso, ben venga chi sa parlare chiaro prendendosi qualche rischio (e sberleffo) in più. Con coraggio. Non credo io debba precisare che questa critica non è rivolta a tutta la controinformazione. Tutt'altro!

                                                                                     (DaCr)

13 Agosto 2021

 

Sono orgoglioso di avere partecipato a questa "Cena con Montagnier", tenutasi ieri sera a Firenze. I media hanno cercato di lasciare intendere un parziale dietrofront del grande scienziato rispetto ai vaccini. Niente di più falso! Montagnier ha definito semplicemente CRIMINALE l'approccio al virus all'insegna della "vigile attesa" (con tachipirina), e ha detto che certe cure domiciliari (che esistono!) non vengono prese in considerazione solo perché il mercato lo esige!

                                                                                          | (DaCr)

11 Agosto 2021

4 Agosto 2021

 

Bassetti canta Lugabue

 

Adesso capisco perché ha giocato nella nazionale cantanti. Dopo avere ascoltato il grande Bassetti corro a vaccinarmi, chiederò che mi venga inoculata una dose in più. Non viene voglia di abbracciarlo?...

 

                                                                                  ( DaCr )

--> http//youtu.be/fx2-JY24Wa4

29 Luglio 2020

Vedi Scritto n.114 di questo Siro:

Anti-proibizionismo part-time

 

Non so chi della Redazione ha fatto il lavorino di "sartoria", ma in ogni caso mi complimento e ringrazio...

 

--------------------------------------------------

 

Martiri d'Italia

28 Luglio 2021

 

VERA SHARAV

 

Massimo rispetto per Liliana Segre, ma questa donna non è da meno: si tratta di un' Ebrea sopravvissuta ai campi di sterminio nazisti esattamente come la Segre e tuttavia, rispetto alle Senatrice a vita, ha un'opinione ben diversa su quello che sta succedendo... 

                                                                                       (DaCr)

27 Luglio 2021

 

ECCO  CHI  VUOLE  BUCARCI  A  TUTTI  I  COSTI...

 

«Devono stare agli arresti domiciliari e fare una vita da sorci»  

(Roberto Burioni)

 

«Devono ridursi a poltiglia verde»

(Selvaggia Lucarelli)

 

«Mi divertirei a vederli morire come mosche»

(Andrea Scanzi)

 

«Riders, sputate nel cibo che consegnate ai novax»

(David Parenzo)

 

«L'invito a non vaccinarsi è un invito a morire»

(Mario Draghi)

 

«I cani possono sempre entrare, solo voi, com'è giusto, resterete fuori»

(Sebastiano Messina editorialista)

 

«Chi ha dubbi sul vaccino covid non ha diritto di parola, sarà zittito» (Romano, PD)

 

23 Luglio 2021

17 Luglio 2021

 

Anche la morte dell'attore di 44 anni vincitore 2 volte del David di Donatello fa pensare. Dicono: "non è dimostrato che il decesso dell'attore abbia a che fare col covid" (ossia col "siero"). Ora, chi come e quando eseguirà l'autopsia?... (DaCr)

--------------------------------------------

Infarto a 22 anni

 

"I familiari vogliono accertare eventuali responsabilità o ritardi nelle operazioni di primo soccorso della struttura alberghiera e verificare eventuali connessioni del malore con la somministrazione del vaccino."

--------------------------------------------

Vorremmo maggiori chiarimenti anche sulla "strana morte" di un giovane atletico di 18 anni. Forte mal di testa e... addio.    (DaCr)

16 Luglio 2021

 

Quante morti sospette...

 

Avvocato di 59 anni di Grotte (AG), secondo chi lo conosceva in ottima salute, è deceduto questa mattina.  Ieri aveva fatto la seconda dose di Pfizer.

Un'altra morte sospetta. Una sua amica mi ha segnalato il fatto. Purtroppo non si tratta di fake news...  (DaCr)

Avv. Venerando Bellomo

16 Luglio 2021

 

La Contro-Rivoluzione francese

 

Dopo l'ennesima porcata, quella del Green Pass con estensione a bar e ristoranti, sembra che in Francia la situazione stia entrando in una fase drammatica, che potrebbe sfociare in una vera e propria guerra civile. Inflazione galoppante, medici che si stanno licenziando in massa dagli ospedali, rabbia popolare montante, si aggiungono al monito dei "Generali" a Macron riguardo all'immigrazione di massa. Ancora una volta la Francia potrebbe diventare il fulcro di una Rivoluzione, che forse in questo caso sarebbe più giusto definire Contro-Rivoluzione...

                                                                                    (DaCr)

Stampa Stampa | Mappa del sito
© Davide Crociati Via Sebenico 2/a 47814 Bellaria-Igea Marina